Disinfettanti

DISINFETTARE CORRETTAMENTE

La parola “disinfettare” indica la completa eliminazione di batteri, virus e funghi dalle superfici. Spesso viene utilizzata impropriamente la parola “igienizzare” dagli spot televisivi. Ancora più spesso si nominano batteri, germi e funghi ma non si citano mai i virus.

Questo perchè per essere sicuri che la disinfezione abbia avuto successivo è necessario rispettare determinate procedure e soprattutto i tempi di azione dei vari principi attivi.

Quando lavi con un disinfettante evita di forzare la ventilazione che aumenterebbe l’evaporazione del prodotto rendendolo inefficace. Dopo l’asciugatura è bene invece arieggiare i locali per disperdere eventuali vapori nocivi.

Eseguire in modo superficiale la pulizia con i disinfettanti potrebbe rendere inefficace il lavoro svolto ed il rischio di proliferazione.

Ricorda che non tutti i virus e batteri vengono eliminati allo stesso modo e che in alcuni casi sono più indicati alcuni principi attivi di altri. La nostra puriennale esperienza ci consenti di darti sempre il consiglio corretto.

Visita la nostra sezione dedicata ai detersivi ecologici per altre idee interessanti
  • PRESIDI MEDICI

Sono prodotti specifici che hanno ricevuto l’autorizzazione ministeriale che certifica la loro efficacia nella distruzione di alcuni specifici ceppi di virus e batteri. Nella scheda tecnica allegata ai prodotti con questa indicazione sono elencati i campi d’azione.

 

Questi detergenti sono pronti all’uso e hanno tempi di contatto variabili che normalmente sono di 10 minuti.

  • PEROSSIDO D’IDROGENO

E’ uno dei metodi più utilizzati per disinfettare in modo veloce le superfici. La percentuale di principio attivo contenuto nel prodotto professionale in vendita presso il nostro negozio è del 1,5%. Questo rende efficace il detergente in pochi minuti e consente il suo utilizzo in sicurezza anche sui tessuti senza il problemi di macchiare indelebilmente. Non ha un particolare odore e degrada velocemente nell’ambiente.

  • ALCOOL

L’alcool in una percentuale tra il 65% e il 75% è riconosciuto come un buon disinfettante da utilizzare anche sulle superfici lucide e dove bisogna agire velocemente.

In negozio abbiamo formati spray con 80% di alcool e varie profumazioni che possono essere usati sia sulle superfici dure che sui tessuti. Sono ottimi per chi deve sanificare sedie in tessuto o oggetti difficili da pulire a causa della loro forma. Attenzione a non respirare direttamente l’aerosol di questi prodotti che potrebbe irritare la gola.

Naturalmente disponiamo anche di moltissimi igienizzanti mani a base alcoolica e varie profumazioni per rendere le mani protette, morbide e profumate.

Se utilizzi alcool denaturato al 90%, ricorda di diluirlo di 1/4 con acqua pura per rendere efficace l’azione disinfettante.

  • CLORO

In grande misura è stato usato il cloro. E’ uno tra i disinfettanti più rodati. Bisogna però fare attenzione ad utilizzarlo con parsimonia sia perchè può essere gravemente dannoso per la salute e l’ambiente sia perchè può rovinare indelebilmente i tessuti.

Consigliamo l’utilizzo del cloro per pulizie periodiche della pavimentazione indossando guanti ed evitando di irritare gli occhi.

Il cloro è un fortissimo sgrassante. Bisogna pertanto prestare attenzione a superci cerate o sensibili agli sgrassanti perchè il cloro potrebbe danneggiare la protezione.

Visita la nostra pagina FaceBook per i video e le offerte

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Presto online

il nostro nuovissimo negozio

Presto sarà possibile ordinare i nostri profumatissimi prodotti anche dalla comodità della tua casa attraverso il nostro Negozio Online!

Nel frattempo non esitare: contattaci per riservare i prodotti che ti interessano, oppure vieni a trovarci nel nostro Angolo del Pulito, per immergerti in un’esperienza di pulizia a 360°.